martedì, Luglio 16, 2024
HomeCronacaTorre Annunziata: scontro tra scooter, morto un ragazzo altri tre ricoverati

Torre Annunziata: scontro tra scooter, morto un ragazzo altri tre ricoverati

Torre Annunziata – È di un giovane di 26 anni morto sul colpo e di tre ragazzi, di cui due di 20 e 23 anni e una ragazza ricoverati in gravi condizioni in prognosi riservata all’Ospedale del mare a Napoli, il bilancio di un drammatico incidente avvenuto nel corso della notte a Torre Annunziata, in via Caracciolo, nella zona a ridosso del porto.

Stando ad una prima ricostruzione degli agenti di polizia del locale commissariato, i giovani viaggiavano a bordo di due scooter che, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si sono scontrati. Vista la gravità delle condizioni dei feriti, i soccorritori hanno immediatamente deciso di trasportare i tre al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove Luigi Gara di 26 anni, è deceduto. Un terzo ferito è ricoverato all’Ospedale Cardarelli di Napoli.

Viste le gravi condizioni dei feriti, dopo le prime cure all’ospedale stabiese, i due ragazzi sono stati trasferiti all’Ospedale del mare. Sul caso la Procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo e disposto il sequestro della salma del 26enne in attesa della decisione in merito all’autopsia.

Sul caso è intervenuto anche il candidato sindaco del centrosinistra Corrado Cuccurullo (a Torre Annunziata si vota per il ballottaggio domenica 23 e lunedì 24 giugno): “Mi stringo – si legge in una nota diffusa alla stampa – unitamente alla mia coalizione, al dolore che ha sconvolto i familiari dei giovani coinvolti nel tragico incidente stradale della scorsa notte, che colpisce la nostra intera comunità. Nel rispetto di questo profondo dolore – prosegue Cuccurullo – è annullata la manifestazione di chiusura della nostra campagna elettorale, prevista per oggi alle 20:30 in villa comunale“.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: IL CONTENUTO È PROTETTO