close
Cronaca

Napoli – Ragazzo di 14 anni rimandato in tre materie si lancia dal terzo piano

Giovane soccorso dal 118

Un giovane studente partenopeo si è lanciato dal terzo piano: è stato rimandato in tre materie scolastiche e questa potrebbe essere la causa del folle gesto.

Un giovanissimo studente di Napoli è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale “Cardarelli” si sarebbe lanciato dalla finestra di casa, al terzo piano di uno stabile di Porta Nolana, oggi verso la mezza, probabilmente per un negativo risultato scolastico. Il 14enne, infatti, pare sia stato rimandato in tre materie.

Il giovane è stato soccorso in codice rosso dall’ambulanza del “Loreto Mare” con protocollo di emergenza e portato al “Cardarelli”. Ora indaga la Polizia. Secondo una prima ricostruzione, mentre il padre lo attendeva per accompagnarlo ai corsi di recupero, il ragazzo è giunto al terzo piano dello stabile, lanciandosi nel cortile condominiale. A causa della caduta, ha riportato fratture al bacino, alle vertebre e danni agli organi interni.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Fb de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : Cardarelliloreto marenapolipoliziastudente

Leave a Response