lunedì, Maggio 27, 2024
HomeCronacaNapoli, doppia stesa notturna nel cuore della città

Napoli, doppia stesa notturna nel cuore della città

Il Rione Sanità è di nuovo al centro della cronaca nera, come teatro dell’ennesima stesa notturna a Napoli. Questa mattina sono stati rinvenuti dalla polizia di Stato sei bossoli calibro 9×21, di cui uno inesploso, poco distanti dalla chiesa San Vincenzo alla Sanità, e altri otto bossoli 9×21 nella zona di piazzetta Materdei.  Insieme ai bossoli, gli agenti hanno trovato anche numerosi pallini soft air, i piccoli proiettili che vengono usati nelle armi riprodotte. Bossoli e piombini sono stati sequestrati dalla polizia scientifica.

L’ennesima stesa stanotte al Rione Sanità, nella stessa piazza dove fu ucciso Genny Cesarano. Solo rabbia, perché qui tutti stanno dando il massimo. Un appello al Ministro Salvini, meno selfie e più lotta alle mafie! Una parola per quelli che hanno sparato: siete come i topi che escono dalle fogne. Uscite di notte, vi coprite il viso, correte sui motorini perché avete paura, paura della maggioranza della gente che vi schifa!“, sono le dure ma giuste parole del presidente della III Municipalità di Napoli, Ivo Poggiani, su quanto accaduto nella notte.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Fb de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments