close
Cronaca

Napoli, esercitazione antiterrorismo: simulazione con feriti e ostaggi

Nella giornata di oggi a Napoli, in previsione del G20 che si svolgerà in città il 22 ed il 23 luglio, si è tenuta l’esercitazione antiterrorismo.

Nel corso dell’esercitazione – presenziata dal prefetto Marco Valentini alla  caserma Caretto, sede del X reggimento carabinieri Campania – si è simulato un attacco terroristico con feriti e presa di ostaggi. Hanno operato congiuntamente i carabinieri del Comando Provinciale di Napoli e i militari specializzati dell’Arma appartenenti all’Organizzazione Mobile e Speciale.

In particolare, hanno operato le componenti specialistiche delle API (Aliquote Primo Intervento), le SOS (Squadre Operative di Supporto) coadiuvate da personale specializzato del GIS, del nucleo Elicotteri, delle Aliquote Artificieri e Cinofili dell’Arma. L’esercitazione si è svolta alla presenza dei vertici dell’Arma dei carabinieri e delle altre forze di polizia.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!