domenica, Novembre 27, 2022
HomeCronacaNapoli: fischio d'inizio per l'evento sportivo "Un calcio al razzismo"

Napoli: fischio d’inizio per l’evento sportivo “Un calcio al razzismo”

Pronta la manifestazione sportiva internazionale ”Un calcio al razzismo” a Napoli. Partite disputate in presenza di alte rappresentanze allo stadio Caduti di Brema a Barra

di Nicolaos Nicolau

La manifestazione sportiva è stata promossa dal neo Console della Repubblica Democratica del Congo, Angelo Melone, in collaborazione con l’assessorato allo sport del comune partenopeo ed altri dodici consolati.

“L’idea nasce da un desiderio, quello di valorizzare l’identità culturale delle singole comunità con le loro tradizioni, le loro culture ed i loro colori. Coinvolgere in un’iniziativa che valorizza al massimo il valore aggiunto che ha  una società internazionale. Un evento andato davvero bene, si sono presentate diverse comunità straniere da tutto il mondo, dai singalesi  al Bangladesh, Ecuador Tunisia ed Ucraina. Abbiamo coinvolto anche la società civile napoletana con i diversi ordini di Polizia di Stato, medici, avvocati e parlamentari. Uniti tutti insieme per dare un forte messaggio al mondo, per dare un calcio al razzismo.” – afferma il Console Angelo Melone ai microfoni della Bussola TV.

Un calcio al razzismo – le presenze

Il Mundialito di calcio ha avuto luogo tra gli spalti dello Stadio Caduti di Brema del quartiere di Barra. Le partite si disputeranno tra oggi 19 e domenica 20 marzo. Un evento unico nel suo genere, per la prima volta si vedranno riunite le squadre di molti cittadini stranieri e rappresentanti dell’ordine pubblico italiani. Pronte a sfidarsi le rappresentative delle comunità africane di Napoli, europee di Ucraina e Grecia ed infine le squadre della Polizia di Stato , Tribunale di Napoli ,Medici, parlamentari e avvocati.  Straordinaria l’aria di fratellanza e sportività che si respirava sui campi da gioco e sugli spalti, riempiti da  bandiere e tanta musica tradizionale.

Il match inaugurale è stato disputato in tarda mattinata tra la nazionale Parlamentari e la rappresentativa ucraina, per lanciare un chiaro messaggio di solidarietà. Al fischio di inizio presenti anche il Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico , il sindaco Gaetano Manfredi e la campionessa olimpionica Sottosegretario di Stato con delega allo sport Valentina Vezzali. Quest’ultima ha dato il simbolico kick off della grande goleada multinazionale.

 

 

 

 

Nicolaos Nicolau
Nicolaos Nicolauhttps://www.instagram.com/nicogreek_69/
Studente liceale al Leon Battista Alberti di Napoli.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments