close
Cronaca

Casoria e Afragola: blitz dei Carabinieri Forestali

Casoria Carabinieri Forestali

I Carabinieri della Compagnia di Casoria, insieme ai Carabinieri Forestali di Marigliano hanno denunciato il titolare di un’impresa di autodemolizione di veicoli e rivendita di ricambi usati.

Dall’ispezione i Militari hanno appurato che i rifiuti fossero stoccati oltre i limiti autorizzati e che l’impianto di scarico delle acque reflue fosse gestito in maniera irregolare. Nell’area i Carabinieri hanno rinvenuto anche la motrice di un autocarro oggetto di furto. L’intera struttura è stata sequestrata.

Lungo le strade che costeggiano altre attività industriali di Afragola e Casoria sono stati organizzati posti di controllo statici e dinamici così da verificare la corretta gestione dei rifiuti. Segnalate agli organi preposti due discariche improvvisate in via Arcangelo Astone e via Mameli, nel comune di Casoria.

Materiale facile preda delle fiamme era stoccato in strada, a pochi metri da sterpaglie, alberi e abitazioni. In corso accertamenti per verificare chi abbia abbandonato rifiuti anche ingombranti. Tra questi addirittura un frigorifero e un divano. Alta l’attenzione anche attorno al campo rom di Arzano, in via circumvallazione ovest. Intensificato l’impegno sul territorio dopo i gravi incendi di Caivano e Acerra. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : AfragolaArzanoCasoria