close
Cronaca

Pozzuoli: furto energia elettrica, arrestato commerciante

Arzano Pozzuoli Furto Energia

Pozzuoli – I  Carabinieri della stazione Pozzuoli hanno arrestato per furto di energia elettrica un commerciante.

I Militari dell’Arma insieme al personale tecnico Enel hanno rilevato in un negozio in Via degli Imperatori un consumo anomalo di corrente elettrica. Secondo quanto accertato, il titolare aveva allacciato l’impianto che illuminava la sua attività direttamente alla rete pubblica. Il contatore non registrava alcun consumo ma i controlli hanno documentato che nelle casse del fornitore mancassero circa 8mila euro.

L’uomo, un 47enne di Pozzuoli, è stato arrestato per furto. Ora è in attesa di giudizio.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

I Militari dell’Arma insieme al personale tecnico Enel hanno rilevato in un negozio in Via degli Imperatori un consumo anomalo di corrente elettrica. Secondo quanto accertato, il titolare aveva allacciato l’impianto che illuminava la sua attività direttamente alla rete pubblica. Il contatore non registrava alcun consumo ma i controlli hanno documentato che nelle casse del fornitore mancassero circa 8mila euro. I Militari dell’Arma insieme al personale tecnico Enel hanno rilevato in un negozio in Via degli Imperatori un consumo anomalo di corrente elettrica. Secondo quanto accertato, il titolare aveva allacciato l’impianto che illuminava la sua attività direttamente alla rete pubblica. Il contatore non registrava alcun consumo ma i controlli hanno documentato che nelle casse del fornitore mancassero circa 8mila euro.

Tags : pozzuoli