domenica, Giugno 23, 2024
HomeSenza categoriaCollagene: quali cibi lo contengono?

Collagene: quali cibi lo contengono?

Il collagene è un’importante proteina largamente presente nel nostro corpo: nelle ossa, nella cartilagine, nell’epidermide e in molti altri distretti corporei. Come suggerisce il suo nome, il collagene ha il compito principale di “tenere insieme” le diverse parti del corpo, ma questa è solo una semplificazione, dal momento che le sue funzioni sono moltissime e spaziano dal garantire la funzionalità di alcuni importanti processi, fino all’assicurare la bellezza, di unghie, capelli e pelle, ad esempio.

La produzione di collagene, purtroppo, con l’avanzare dell’età diventa sempre meno abbondante e, per questo motivo, dopo i 30 anni, occorre assicurarsene l’apporto tramite una dieta mirata. Assumere collagene come integratore, affiancato ad una dieta sana ed equilibrata, può rappresentare un ulteriore aiuto, soprattutto nei periodi in cui non si riesce, per vari motivi, a garantirsi, con l’alimentazione, l’apporto necessario di collagene e dei componenti che ne stimolano la produzione. L’integratore V/Care, studiato dall’azienda italiana VitaVi, che si sta affermando sempre più nel settore, grazie alla qualità dei prodotti offerti, va proprio in questa direzione e, infatti, contiene, non solo uno speciale tipo di collagene a marchio registrato, ma anche tutta una serie di altri ingredienti, tra cui la Vitamina C, che ricopre un ruolo importante nello stimolo alla produzione di questa proteina.

Ma quali sono i cibi che non possono mancare in una dieta che punta a massimizzare la produzione del collagene, al fine di mantenersi belli e sani?

Il pollo è un tipo di carne che contiene un’alta quantità di tessuto connettivo e di cartilagine che vanno ad arricchire le riserve di collagene di chi la consuma regolarmente. Chi preferisce il pesce non avrà problemi a scegliere alimenti ricchi di collagene facilmente assimilabile, come le sardine, il salmone, il tonno, il pesce bianco ed i crostacei. Gli agrumi, contenendo molta vitamina C (che, come abbiamo visto, è in grado di stimolare la produzione endogena di collagene), sono immancabili nella dieta di salute e bellezza. Amminoacidi indispensabili per la sintesi del collagene sono contenuti nei fagioli, che, tra l’altro, risultano ricchi anche di rame, un altro vero propulsore della produzione del collagene, reperibile anche nella frutta secca e nei semi vari. Il trittico vincente di vitamina C, zinco e rame è contenuto anche nelle verdure a foglia verde, come spinaci, coste, cavoli e biete e, insieme alla clorofilla, ottimo antiossidante, crea un vero elisir di bellezza e salute.

Infine, vitamina C e capsaicina, un composto antinfiammatorio e anti invecchiamento, sono le armi vincenti di cui si munisce chi consuma molto peperoni.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments