domenica, Giugno 16, 2024
HomeCronacaDimessa la bambina ferita alla testa da un proiettile a Sant'Anastasia

Dimessa la bambina ferita alla testa da un proiettile a Sant’Anastasia

La bambina colpita da un proiettile alla testa lo scorso 23 maggio a Sant’Anastasia è stata dimessa oggi pomeriggio dall’Ospedale Santobono di Napoli.

La bambina è stata dimessa attorno alle ore 17,30, dopo circa 8 giorni di ricovero. La piccola aveva trascorso le prime 72 ore post operatorie sedata e in prognosi riservata. Nelle primissime ore la bambina ha subito due operazioni nel giro di poche ore per estrarre l’ogiva del proiettile che si era conficcato nelle ossa del cranio. Ora che è tornata a casa servirà tanto tempo prima di curare le ferite che questo bruttissimo episodio ha creato nella sua vita.

Sul fronte giudiziario sono in carcere i due ragazzi di 19 e 17 anni che la sera del 23 maggio scorso spararono all’impazzata all’esterno di un bar in piazza Cattaneo a Sant’Anastasia.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments