lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCronacaGiulia Tramontano: Fidanzato indagato per omicidio volontario aggravato

Giulia Tramontano: Fidanzato indagato per omicidio volontario aggravato

Svolta drammatica nel caso della scomparsa di Giulia Tramontano. “Chi l’ha visto” ha dato notizia che Alessandro Impagnatiello, compagno della 29enne di Sant’Antimo, sarebbe indagato per omicidio volontario.

Il 30enne barman in locali di lusso a Milano, nel tardo pomeriggio avrebbe ricevuto un’informazione di garanzia. Dalle 19 sono iniziate delle ricerche mirate nei dintorni dell’abitazione nel comune di Senago. I Carabinieri con i cani molecolari stanno cercano nel parco dello Groane.

La sezione investigazione scientifiche dei Carabinieri è entrata nella casa di Senago del fidanzato di Giulia Tramontano, per effettuare rilievi e accertamenti. Nell’abitazione, la donna scomparsa convive con il compagno, indagato per omicidio volontario aggravato. I Carabinieri dovranno effettuare tutta una serie di analisi e accertamenti scientifici.

I Carabinieri hanno ispezionato anche l’auto del 30enne, una Volkswagen T-Roc. Ai Militari, Alessandro Impagnatiello avrebbe dichiarato che sabato notte sarebbe uscito di casa per recarsi a Milano per acquistare degli stupefacenti, hashish, che avrebbe consumato in loco. E sarebbe tornato nell’abitazione di Senago solo verso le 3 del mattino. Queste le informazioni in possesso degli inviati di “Chi l’ha visto“.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments