domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaIschia: aggredisce i genitori per soldi e fugge, arrestato dai Carabinieri

Ischia: aggredisce i genitori per soldi e fugge, arrestato dai Carabinieri

Ha minacciato i genitori da cui pretendeva soldi, aggredendo il padre facendolo cadere e sbattere la testa e ha poi tentato di fuggire in aliscafo ma alla fine è stato arrestato dai carabinieri.

Succede ad Ischia dove i militari, intervenuti a seguito di una chiamata al 112, erano intervenuti per sedare una rissa familiare in un appartamento di Forio. In casa, oltre ad una signora 68enne con il marito 64enne, c’è anche il figlio 28enne, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla madre e che indossa il braccialetto elettronico.

Il giovane dopo aver discusso animatamente coi genitori ha aggredito il padre spintonandolo e facendolo cadere a terra; l’uomo cadendo ha battuto la testa contro il cancello pedonale e solo per fortuna non ha riportato ferite gravi. Dopo l’aggressione il giovane ha tentato la fuga attraverso un uscita secondaria dell’abitazione, ma i carabinieri si sono messi sulle sue tracce e poco dopo lo hanno rintracciato e arrestato, presso il porto di Casamicciola Terme. mentre tentava di imbarcarsi su un aliscafo in partenza per Napoli.

L’arrestato – che deve rispondere di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e tentata estorsione – è ora in carcere a Poggioreale mentre il padre se la caverà con 3 giorni di riposo medico.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: IL CONTENUTO È PROTETTO